29 giugno 2008

Ci sono voluti 5 mesi

...ma alla fine sono arrivato alla 1367 pagina.

Oltre 1300 pagine di intrighi, corruzione, ricatti, politica, fede, fughe, viaggi, battaglie, amore, sesso, peste, morti, guarigioni, nascite, delusioni, felicità, superstizioni, streghe, banditi, commercianti, frati, suore, vescovi, conti, contesse, contadini, artigiani e gente comune.

E soprattutto una lettera, una cattedrale e un ponte attorno cui ruotano le vite e i destini di Merthin, Caris, Gwenda, Ralph e tutti gli altri protagonisti di una storia coinvolgente, ambientata nel 1337 ma più attuale che mai.



Complimenti a Ken Follet, al suo "Mondo senza fine" e ancora mille grazie a Carlo e Tere, che mi hanno fatto un regalo azzeccatissimo!

Refferer