27 novembre 2006

Luci per Andrea

Finalmente sono riuscito a portare fuori dal mio cellulo le foto della scalinata di Bonaria con tutti i lumicini per Andrea Parodi.

...visto dalla piazza del nautico...

...le lettere "A", "P" create con le candele e una ragazza che riaccende la P...

...un cuore...

...una freccia che punta al cuore

...e la proposta di intitolare una via a lui...

24 novembre 2006

Federico Aldrovandi

Scusate il momento di serietà.

Il 25 settembre 2005 morì Federico Aldrovandi, un ragazzo di circa 18 anni pestato a sangue (qui lo dico e qui lo nego) da quattro poliziotti.
Loro dicono che era un drogato (la quantità di sostanze trovate nel suo sangue non era tanto alta da giustificare un qualunque comportamento aggressivo o che fosse un tossico).
Loro dicono che si è sbattuto la testa in un muro (su nessun muro sono state trovate tracce di sangue e non c'erano tracce di cemento sulla sua testa).
Loro dicono che si è fatto tutte quelle lacerazioni da solo (l'autopsia rivela che questo è impossibile, e poi penso sia impossibile rompersi da solo i testicoli).
Loro dicono che non voleva farsi prendere (e ciò giustifica il manganello trovato spezzato in due? e come mai aveva le manette al momento dell'arrivo dell'ambulanza?).
Loro dicono che lo hanno preso e ammanettato (e se era ammanettato, perché quattro poliziotti quel giorno sono finiti in ospedale, uno con una contusione a polso e braccio per un pugno che ha dato).
Come è possibile che un ragazzo si possa ridurre da solo in questo stato?

Tornava a casa a piedi, da solo e disarmato.

Perché ancora oggi non è stata fatta giustizia!
La madre ha scritto un blog per denunciare tutto ciò, lo tiene aggiornato con tutti gli sviluppi sul caso, i vari rinvii e le varie perizie.

Leggetelo e fattelo sapere, spargete la voce!


22 novembre 2006

:) faccine felici







chi sonooooooooooooooooo????????
che gente di classe!!!!

Crea il tuo Avatar per Messenger

Divertitevi a creare il vostro avatar, e magari provate a fare quello di ognuno di noi!
Ciao





21 novembre 2006

La TV di una volta

Ragazzi, rimpiango la Buona Domenica di una volta, quella con Marco Columbro e Lorella Cuccarini, non so se dipende dal fatto che ero piccolo e tutto mi sembrava più bello, più divertente, ma provate oggi a vedere questo video, un medley di sigle televisive con Lorella, è davvero grande!!! Lorella torna in tv....

18 novembre 2006


Ecco una foto scattata al corso per animatori che ho fatto il primo fine settimana di novembre...Si sono stata nella struttura del diverland con carola e valentina . E' stato abbastanza stancante perchè le aativita si svolgevano in tutta la giornata però è stato bello...eravamo tutti uniti..tutte persone molto profonde e speciali. Anche se all'inizio ero molto nervosa per il prezzo che ho pagato per parteciparvi alla fine sono tornata a casa molto contenta....Ecco ho imparato a giocolare un pò...(ho comprato anche le palline)....e a creare qualche scultura di palloncini 2.60 (si chimano cosi). Kiss

Eccomi....il mio ritorno virtuale...!!!

Ciao a tutti....vedo che ultimamente il blog ha ripreso a rifiorire di tanti post e commenti...(che poi non sono cosi normali....c'è da preoccuparsi!!!...Ragazzi siete sempre più scoppiati)....Ma cmq ieri danilo mi ha raccontato di una discussione avvenuta dopo la pubblicazione di un suo post...e mi ha chiesto di dire anche la mia. Grazie Dany mi ha fatto piacere..mi disp non essere molto presente ma vi giuro che questo periodo ho paura di non avere neanche tempo di fare la cacca(Cosi mi ricollego anche all'ultimo blog)...si figuratevi che l'altra notte ho sognato che la facevo in macchina...NORMALE!!!!)........Bene, ho visto il video del kiwi, è simpatico, intraprendente, e cmq devo dire Dany che la tua interpretazione mi ha stupito abbastanza..a dire la verità quando il kiwi ha cominciato a volare mi è sembrato felice ma ricollegandomi all'affermazione di tristezza che hai dato ero convinta si schiantasse anche io....invece no mi ha fatto piacere che è finito cosi...penso che il fatto che non si sia neanche scontrato con qualche albero faccia capire il messaggio di gioia che voleva trasmettere in quel momento il video. Secondo me Dany in tutta sincerità sei cambiato molto e ti capisco assolutamente, scommetterei che qualche tempo fa con la tenacia e la voglia di realizzarti che hai sempre avuto non avresti mai interpretato cosi questo video. Io ho capito che vuoi dire...che uno ce la mette tutta... magari ci riesce anche a realizzare i suoi obiettivi come te d'altronde, però nella vita ci sono degli aspetti che noi non possiamo controllare...credo che sia questo quello che intendevi. Concludendo credo che tu abbia perfettamente ragione se la pensi cosi...è vero il nostro potere è limitato da "forze" più grandi di noi, però per quello che riusciamo credo sia bello poter sfruttare tutte le nostre capacità..proprio per farci sentire migliori e più completi nei momenti in cui veniamo schiacciati da qualcosa che non si può controllare...Poi ognuno ha sogni diversi...ed è bellissimo cosi!!! Un bacio a tutti. Dany salutami Roma

17 novembre 2006

La cacca - Leggete perchè fa' troppo ridere in quanto terribilmente vero!

La Cacca

1. MATTUTINA:
Senza lode e senza infamia, ha comunque un grande valore psicologico: scaccia tutti i fantasmi della notte e aiuta ad intraprendere con allegria il nuovo giorno.

2. COLLA:
La più detestata. Non da particolare soddisfazione ne come consistenza ne come aroma. Fa consumare una quantità industriale di carta igienica e obbliga ad usare lo spazzolone.

3. MOUSSE:
Anticamente detta BOASCIA, ha un odore forte e genuino. Si manifesta spesso quando si e' un campagna per una passeggiata. Color nocciola scuro e morbida.

4. CAPRINA:
Un vezzo prettamente femminile: detta anche "A PALLETTONI", questo tipo di cacca e' l'unica ad essere anche rumorosa quando arriva a contatto con la superficie della tazza. Non ha particolare odore, e' molto consistente, a forma di chicco di grandine. Colore scuro.

5. BOERO:
Consiste nella combinazione tra durissima e liquida: prima si espelle il "tappo" che frena la caduta della parte liquida. Di vario colore, sorprende spesso chi non se lo aspetta.

6. MUNGO:
Tra le più antiche specie. Lungo, consistente e profumato. Colore chiaro, corrugato, questo modello ha il pregio di fumare sempre, anche in estate.

7. TOTEM:
Della famiglia dei MUNGIDI, ha le stesse caratteristiche del suo antenato. Colore testa di moro, liscio, molto più profumato.

8. ZEPPELIN:
Famiglia dei MUNGIDI. La sua particolare grandezza lo pone in cima alla classifica. In alcuni casi si pianta nella tazza e non c'è verso di spezzarlo.

9. OMBRELLO:
Trattasi di cacca pressoché liquida che fuoriesce ad ombrello. Odore sgradevole, può procurare bruciori.

10. OMBRELLO IMPERIALE:
Quando non e del tutto liquida e la sua caduta nella tazza crea simpatiche fantasie di colori e forme.

11. OMBRELLO IN TEMPESTA:
Consistente come quello REALE e l'esatto opposto del BOERO: parte con l'ombrello liquido per finire con una sorta di meteoriti che agitano l'acqua della tazza provocando una vera e propria tempesta.

12. THRILLER:
Si manifesta per lo più in coda sull'autostrada, colpisce prima la parte alta dello stomaco. Dopo innumerevoli rimescolamenti interni e pronta per l'espulsione. L'arrivo all'autogrill e' un sogno. Accompagnata sempre da copiosa sudorazione spesso non da il tempo necessario per le operazioni di sistemazione sulla tazza.

13. FULL METAL JACKET:
Si capisce già dal primo stimolo: un cazzotto nello stomaco che lascia senza fiato. Di dimensioni enormi, forme spigolose. La totale fuoriuscita e' spesso associata ad una piccola quantità di sangue. Lacrima obbligatoria. Psicologicamente liberatoria, ha in se la stessa sensazione del parto. Spesso ci si affeziona al prodotto finale.

14. ALBANESE:
Non ha particolarità ma viene fatta tra due macchine nell'estremo momento del bisogno.

15. RAMSES II:
Quando viene "mummificato" l'asse per una igienica seduta.

16. CIRCO TOGNI:
In assenza di asse ci si arrampica e si sta in equilibrio sulla tazza.

17. KL:
Quando non si ha voglia di praticare il CIRCO TOGNI, ci si mette a uovo, con performances degne di nota. Necessita il costante allenamento
dei quadricipiti.

18. ROCCO SIFFREDI:
Solo maschile: capita spesso di mattina quando coesistono erezione e stimolo della cacca: si pratica il KL ma seduti sull'asse per controbilanciare.

19. EDERA:
Questo simpatico modello non si stacca mai. Bisogna essere allenatissimi nell'esercizio pubo-cocigeo per "tagliare" il parassita.

20. MAMBA NERO:
Dimensioni piccolissime, colore nero, odore fortissimo.

21. BABY BOOM:
Si manifesta dopo il cappuccino, ha l'odore della cacca dei poppanti, colore chiaro, consistenza media.

Qual'è la vostra? Indicatene il numero in un commento...

15 novembre 2006

Guardate questo!
DA PAURA!


Realizzare un sogno...


Ragazzi, guardate questo video... è tristissimo!
Morale: Accontentiamoci di quello che abbiamo, o meglio che non abbiamo! Accontentiamoci.punto

08 novembre 2006

News Roma - non vi manco neppure un pochino?

Ciao amici, scusate se sono stato un po' assente dal blog ma non trovo più il tempo per nulla, sto aspettando l'attivazione di fastweb casa che dovrebbe avvenire entro il mese così magari troverò il tempo di chattare un po' con voi ed essere più presente sul blog. Ieri sera sono andato a giocare una partita di pallavolo coi miei colleghi, la mia azienda ha pagato l'abbonamento annuale e quindi possiamo andare tutti i martedì, sono contento perché almeno così mi sfogo un po' ci vuole ogni tanto!!! Volevo scrivere un post sulle vacanze romane di Carlo, ma ho chiesto a lui di farlo visto che ne è stato il protagonista, solo che non mi ascolta più, dice che non trova il tempo... ma per scrivere un post?! Vabbè, io mi sto trattenendo troppo, poi Ross si annoia, quindi vi saluto e spero di sentirvi presto, ah dimenticavo, quando volete potete sempre venirmi a trovare a Roma, chiedete a Carlo, a casa si sta bene e il posto c'è...

Ciao


Danilo

05 novembre 2006


Ciaoooooooooooooooooooooooooo ..... stasera grazie ai preziosi consigli di rossano ho deciso di smuovere la mia ormai conosciuta pigrizia e di frequentare il corso di fotografia.... questo nasce dal fatto che loris è partito e io devo fare di tutto perchè questo mese la mia mente rimanga occupata 24 ore !!!!! allora investo il mio tempo in una cosa che mi piace !!!! che bello.....spero di non mollare il pacco come al solito, ma insisto col dire che non è colpa mia!!! è una cosa biologica....nel mio dna hanno dimenticato lo sprint e hanno ecceduto con le dosi di pigrizia, noia , ebbrezza della mattina presto....alla fine lo sprint ce l'ho ma ci metto un sacco di tempo a carburare!!!! A proposito ma perchè nessuno mette più post???? nn è che avete chiuso il blog e volete che io faccio la figura della buffona??? no perchè d buffone c'è gia danilo....Cmq...mò sono stanca.....oggi la parola " MATITA" mi suona strana....buona notte....pensateci.....MATITAAAAAA...mah

Refferer